BAL Lazio

Aree tematiche

Interventi farmacologici per donne alcoliste in trattamento durante la gravidanza

Pubblicato mercoledì 11 gennaio 2017

Smith EJ, Lui S, Terplan M. Pharmacologic Interventions for Pregnant Women Enrolled in Alcohol Treatment. Cochrane Database of Systematic Reviews 2009, Issue 3. Art. No.: CD007361. DOI: 10.1002/14651858.CD007361.pub2.

Background
L’uso eccessivo di alcol durante la gravidanza è stato associato a effetti avversi sia per la madre sia per il neonato. È quindi importante sviluppare e valutare interventi efficaci durante questo importante momento nella vita della donna. A nostra conoscenza non sono pubblicate revisioni sistematiche di studi controllati randomizzati (RCT) che includevano questa popolazione.

Obiettivi
Valutare l’efficacia degli interventi farmacologici in donne gravide in trattamento per problemi di alcol tesi a migliorare esiti relativi alla nascita e al neonato e, per quanto riguarda la donna, rispetto all’astinenza e alla ritenzione in trattamento.

Strategia di ricerca
Sono state ricercate le seguenti banche dati elettroniche: Il registro specializzato del Gruppo Cochrane Droghe e Alcol (agosto 2008); MEDLINE (dal 1950 a giugno 2008), EMBASE (dal 1974 ad agosto 2008), CINAHL (dal 1982 a giugno 2008), PsycINFO (dal 1806 a giugno 2008), e i riferimenti bibliografici degli articoli individuati attraverso le strategie di ricerca.

Criteri di selezione degli studi
Tutti gli studi controllati randomizzati, che confrontavano qualsiasi intervento farmacologico con un altro intervento farmacologico da solo o associato ad interventi psicosociali, col placebo, con nessun intervento o con un intervento psicosociale.

Raccolta e analisi dei dati
Due autori hanno valutato in modo indipendente gli studi per l’inclusione nella revisione. Gli studi inclusi avrebbero dovuto essere valutati utilizzando moduli standardizzati per l’estrazione dei dati e la valutazione della qualità.

Risultati principali
La ricerca in letteratura ha portato all’identificazione di 31 studi. Di questi nessuno ha soddisfatto tutti i criteri necessari per essere inclusi nella revisione.

Conclusioni degli autori
Non è possibile rispondere ai quesiti posti dalla revisione poiché nessuno studio ha soddisfatto i criteri di inclusione. Vi è necessità di studi randomizzati di buona qualità per poter valutare l’efficacia degli interventi farmacologici in donne gravide in trattamento per problemi di alcol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.