BAL Lazio

Revisione sistematica/Metanalisi

ROBIS: A new tool to assess risk of bias in systematic reviews was developed

Lo strumento ROBIS è stato sviluppato, utilizzando una metodologia rigorosa, per valutare i rischi di bias nelle revisioni sistematiche. Al momento la valutazione per mezzo di ROBIS si riferisce a revisioni che riguardano quattro ambiti dell’assistenza sanitaria: l’effetto degli interventi, la diagnosi, la prognosi e l’eziologia.
Il processo di valutazione prevede tre fasi:
1. Nella fase 1 (opzionale) viene valutata la rilevanza del quesito di ricerca.
2. La fase 2 prevede la valutazione di quattro domini che identificano i momenti del processo in cui possono essere introdotti bias: criteri di eleggibilità degli studi, identificazione e selezione degli studi, raccolta dei dati e valutazione degli studi, sintesi e risultati.
3. Infine, la fase 3 consiste nella valutazione del rischio complessivo di bias nell’interpretazione dei risultati e se l’interpretazione ha tenuto conto degli eventuali limiti identificati in uno dei domini considerati nella fase 2.
Ogni dominio ha diverse domande chiave che aiutano il lettore alla formulazione del giudizio. Ad ogni domanda chiave si può rispondere con “Si”, “Probabilmente si”, “No”, “Probabilmente no” o “Nessuna informazione”, mentre il giudizio globale finale può essere “Alto”, “Basso” or “Non chiaro”.

Riferimento bibliografico
Whiting P et al. ROBIS: A new tool to assess risk of bias in systematic reviews was developed. J Clin Epidemiol 2016;69:225-34
AMSTAR 2: A Measurement Tool to Assess Systematic Reviews

La checklist AMSTAR (A Measurement Tool to Assess Systematic Reviews), pubblicata nel 2007, è uno degli strumenti più utilizzati per la valutazione della qualità metodologica delle revisioni sistematiche di studi sull’efficacia degli interventi sanitari. La checklist è stata recentemente aggiornata con l’inserimento di nuovi elementi che permettono la valutazione di revisioni sistematiche di studi randomizzati controllati e di studi osservazionali. AMSTAR 2 valuta 16 aspetti diversi, tra i quali ci sono le possibili cause che causano eterogeneità tra gli studi e le motivazioni per l’inclusione nella revisione di studi diversi dagli RCT.
Per ogni criterio, sulla base di quanto è riportato nella revisione, viene assegnata la valutazione “ sì” ( chiaramente fatto), “no” ( chiaramente non fatto), parzialmente fatto. Si procede quindi con una valutazione globale dei punti di forza e di debolezza della revisione, senza l’assegnazione di un punteggio finale.

Riferimento bibliografico
Shea et al. AMSTAR 2: a critical appraisal tool for systematic reviews that include randomised or non-randomised studies of healthcare interventions, or both. BMJ. 2017 Sep 21;358:j4008.
MECIR. Methodological  Expectations for Cochrane Intervention Reviews

Linee guida sviluppate dal gruppo Methods Application and Review Standards (MARS) Working Group e  Cochrane Editorial Unit, all'interno della  Cochrane Collaboration, per la conduzione e la redazione di una revisione sistematica sull’efficacia di interventi sanitari per la pubblicazione nel Cochrane Database of Systematic Reviews della Cochrane Library.

MECIR definisce dei criteri standardizzati per ogni aspetto della revisione; i criteri sono suddivisi in obbligatori o “altamente desiderabile” (se non presenti, dovrebbe essere fornita una spiegazione da parte  dall’autore).
PRISMA - Preferred Reporting System for Systematic Review and Meta-Analysis

Checklist composta da 27 elementi e un diagramma di flusso sviluppata per aumentare la trasparenza e il reporting di meta-analisi e revisioni sistematiche. Rappresenta un‘estensione e un aggiornamento del QUOROM (Review Improving the quality of reports of meta-analyses. Moher et al. Lancet 1999) pubblicato nel 2009 come strumento di riferimento per gli autori di meta-analisi di studi randomizzati controllati.

Nel caso di revisioni che rispondono a quesiti di eziologia, prognosi o di accuratezza diagnostica, il PRISMA dovrebbe essere modificato, includendo elementi aggiuntivi.

Riferimento bibliografico
Liberati A, Altman DG, Tetzlaff J, Mulrow C, Gøtzsche PC, Ioannidis JP, Clarke M, Devereaux PJ, Kleijnen J, Moher D. The PRISMA statement for reporting systematic reviews and meta-analyses of studies that evaluate healthcare interventions: explanation and elaboration. BMJ 2009 Jul 21;339:b2700. doi: 10.1136/bmj.b2700
PRISMA-E 2012

Estensione del PRISMA per migliorare la trasparenza e la completezza del report delle revisioni sistematiche che hanno come quesito di ricerca il tema dell'equità.  PRISMA-E 2012 comprende 20 elementi aggiuntivi oltre quelli definiti in PRISMA, dalla definizione del titolo, ai disegni di studio da inserire nella revisione, all'uso di una checklist come PROSPERO (Tugwell et al. 2010) per estrarre i dati, fino alla sintesi dei risultati.

Riferimento bibliografico
Welch V, Petticrew M, Tugwell P, Moher D, O'Neill J et al. (2012) PRISMA-Equity 2012 Extension: Reporting Guidelines for Systematic Reviews with a Focus on Health Equity. PLOS Med 9(10):e1001333. PubMed: 23222917.

Accedi agli articoli

Razaz N et al. Association between Apgar scores of 7 to 9 and neonatal mortality and morbidity: population based cohort study of term infants in Sweden. BMJ 2019; 365:1656.

Razaz N et al One-minute and five-minute Apgar scores and child developmental health at 5 years of age: a population-based cohort study in British Columbia, Canada BMJ Open 2019;9:e027655.

European Association for the Study of Obesity. Pregnant women who were overweight children are at increased risk of developing hypertensive disorders.

Spinelli A et al. Prevalence of severe obesity among primary school children in 21 european countries. Obes Facts 2019;12:244-258.

Akyea RK et al. Sub-optimal cholesterol response to initiation of statins and future risk of cardiovascular disease. Heart Published Online First: 15 April 2019. doi: 10.1136/heartjnl-2018-314253.

Qaseem A et al.; for the Clinical Guidelines Committee of the American College of Physicians. Screening for breast cancer in average-risk women: a guidance statement from the american college of physicians. Ann Intern Med. [Epub ahead of print 9 April 2019] doi: 10.7326/M18-2147.

Elmore JG, Lee CI. A guide to a guidance statement on screening guidelines. Ann Intern Med. [Epub ahead of print 9 April 2019] doi: 10.7326/M19-0726.

Feldman AG et al. Incidence of hospitalization for vaccine-preventable infections in children following solid organ transplant and associated morbidity, mortality, and costs. JAMA Pediatr. 2019 Jan 14. [Epub ahead of print]

Feldman AG et al. Hospitalizations for respiratory syncytial virus and vaccine-preventable infections in the first 2 years after pediatric liver transplant. J Pediatr 2017;182:232-238.e1.

Feldman AG et al. Immunization practices among pediatric transplant hepatologists. Pediatr Transplantation 2016;20:1038-1044.

Rubin LG et al.; Infectious Diseases Society of America. 2013 IDSA clinical practice guideline for vaccination of the immunocompromised host. Clin Infect Dis 2014;58(3):e44-100.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.