BAL Lazio

Glossary Item

Studio crossover

Pubblicato mercoledì 23 aprile 2014
« Torna al glossario

Crossover Study – È un disegno di studio in cui le persone arruolate sono assegnate a caso a uno dei due gruppi di trattamento e sono seguite per vedere se manifestano l’esito di interesse. Dopo un periodo di tempo opportuno, questi soggetti vengono passati all’altro trattamento. Vantaggi: poiché i soggetti fungono da controlli di loro stessi, la varianza d’errore risulta ridotta e si rende necessaria una dimensione del campione più piccola rispetto alle sperimentazioni controllate randomizzate. Svantaggi: il periodo di esposizione o intervento deve essere sufficientemente corto e l’effetto non deve persistere durante il periodo di tempo nel quale lo stesso soggetto è esposto.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.