BAL Lazio

Notizie

Diabete: la carica dei 110 autori

Pubblicato martedì 21 luglio 2015

Centodieci autori hanno contribuito a formare un terzo della base delle evidenze sui trattamenti farmacologici per il diabete: 48 di questi autori sono dipendenti di aziende farmaceutiche. Dobbiamo a 11 “super” autori il 10 per cento della produzione di evidenze sul tema.

Sono i principali risultati di una ricerca condotta da tre medici olandesi con il coordinamento di Edwin Gale (University of Bristol) pubblicata sul BMJ.

Lo studio. Sono stati ricercati su PubMed tutti i trial randomizzati controllati pubblicati tra il 1993 e il 2013 sui nuovi farmaci per il diabete. Sono stati individuati 3782 articoli di 13592 autori. Tra questi, 110 autori erano citati in 1227 (32.4%) articoli e una cerchia più ristretta di 11 autori aveva pubblicato 397 articoli (10.5%). Evidente l’aumento del numero di articoli pubblicati sui farmaci ipoglicemizzanti: da 22 nel 1993 a 566 nel 2013

Un ulteriore dato che emerge dalla ricerca è che l’82% dei 110 autori più prolifici proviene da quattro paesi: USA, Italia, Regno Unito e Germania. Tra questi, il 44% era impiegato presso aziende farmaceutiche e il 56% ricopriva una carica accademica ed era in stretto contatto con l’industria. Dei 991 RCT pubblicati dai 110 autori, 906 erano sponsorizzati da aziende private.

Guardando più da vicino la produzione degli 11 superautori, emerge che alcuni sono in grado di pubblicare tra i 7 e i 27 trial randomizzati controllati (dei quali da 5 a 25 su trattamenti ipoglicemizzanti).

Il quadro che emerge è quello di una ricerca fortemente condizionata dalla presenza delle aziende e da una ristretta cerchia di autori. Ma anche le istituzioni accademiche hanno delle responsabilità: sarebbe auspicabile, scrive Elizabeth Wager, autrice dell’editoriale di commento, che il sistema di valutazione prendesse in considerazione, oltre alla quantità di articoli, la loro qualità e il loro impatto, come anche l’attività didattica e di peer-review.

Fonti:
Holleman F, Uijldert M, Donswijk LF, Gale EAM. Productivity of authors in the field of diabetes: bibliographic analysis of trial publications. BMJ 2015;351:h2638
Wager E. Are prolific authors too much of a good thing? BMJ 2015;351:h2782

Archiviato in , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Adjuvant chemotherapy guided by a 21-gene expression assay in breast cancer
Sparano AJ et al.
The New England Journal of Medicine

Prophylactic vaccination against human papillomaviruses to prevent cervical cancer and its precursors
Arbyn M et al.
Cochrane Database of Systematic Reviews

Population-based cohort study on comparative effectiveness and safety of biologics in inflammatory bowel disease
Di Domenicantonio et al.
Clinical Epidemiology

Aspirin or Rivaroxaban for VTE prophylaxis after hip or knee arthroplasty
Anderson DR et al.
The New England Journal of Medicine

Incremental effects of antihypertensive drugs: instrumental variable analysis
Markovitz AA et al.
BMJ

Upright versus lying down position in second stage of labour in nulliparous women with low dose epidural: BUMPES randomised controlled trial
The Epidural and Position Trial Collaborative Group
BMJ

What evidence affects clinical practice? An analysis of Evidence-Based Medicine commentaries
Coombs C et al.
Evidence-Based Medicine

Gastric microbial community profiling reveals a dysbiotic cancer-associated microbiota
Ferreira RM et al.
Gut

Hormone Therapy for the Primary Prevention of Chronic Conditions in Postmenopausal WomenUS Preventive Services Task Force Recommendation Statement
US Preventive Services Task Force
JAMA

Effect of treatment delay on the effectiveness and safety of antifibrinolytics in acute severe haemorrhage: a meta-analysis of individual patient-level data from 40 138 bleeding patients.
Antifibrinolytic Trials Collaboration
Lancet

Prevalence of asthma-like symptoms with ageing
Jarvis D et al.
Thorax

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.