BAL Lazio

Scheda Rivista

PLOS Medicine

PLOS Medicine è una delle più autorevoli riviste open access. Ospita articoli di ricerca e contributi sulle principali sfide per la salute a livello globale, con una particolare attenzione ai determinanti della salute, a livello biologico, ambientale, sociale e politico. Si rivolge a clinici e decisori che operano in una molteplicità di ambiti. Dà la priorità ad articoli sulle patologie che più colpiscono la popolazione mondiale, e che possano incidere sulla pratica clinica o le politiche sanitarie e aprire la strada a future ricerche clinicamente rilevanti. Tale approccio intende sottolineare che bisogna guardare oltre le cause biologiche della malattia, nella convinzione che la salute è indissolubilmente intrecciata con l’ambiente in cui viviamo.

PLOS Medicine è pubblicata dalla Public Library of Science (PLoS), un’organizzazione no-profit fondata nel 2000 con lo scopo, in quel momento rivoluzionario, di rendere accessibile a tutti e senza pagare alcun abbonamento la letteratura biomedica. La prima azione della fondazione PLoS, nell’ottobre 2000, fu quella di far circolare nella comunità scientifica una lettera aperta inizialmente firmata da Harold E. Varmus, Patrick O. Brown, e Michael B. Eisen, fondatori dell’organizzazione. Nella lettera i tre scienziati incoraggiavano la comunità ad aderire al progetto. La lettera fu firmata da 34 mila scienziati in 180 nazioni.

Obiettivi: L’idea fondante dell’organizzazione no-profit è che la comunità scientifica internazionale, conscia di svolgere un lavoro di pubblica utilità, dovrebbe condividere con tutti coloro che sono interessati i risultati delle proprie ricerche. Se questo discorso vale per le ricerche condotte con i fondi pubblici, può essere anche esteso alle ricerche finanziate da fondazioni o da industrie. Per poter gestire le pubblicazioni open-access saranno le stesse istituzioni, fondazioni o industrie a pagare per la pubblicazione delle ricerche. La proprietà degli articoli è lasciata agli autori e i lettori possono scaricarli, fotocopiarli, riutilizzarli e distribuirli, citando sempre gli autori e la fonte.

Gli obiettivi dichiarati dell’organizzazione sono quelli di:

1. aprire le porte del mondo dell’editoria e della conoscenza scientifica a qualunque scienziato, medico, paziente o studente, ovunque nel mondo, senza alcun limite.
2. Facilitare lo sviluppo e la diffusione delle ricerche scientifiche e delle pratiche mediche.
3. Rendere possibile che scienziati, editori, librai e il mondo dell’imprenditoria sviluppino modalità nuove di interazione al fine di facilitare l’applicazione della ricerca scientifica nella pratica clinica

Per approfondire:
The PLoS Medicine Editors. A medical journal for the world’s health priorities. PLoS Med 2009; 6(4): e1000072. doi:10.1371/journal.pmed.1000072
The PLoS Medicine Editors. Prescription for a healthy journal. PLoS Med 2004; 1(1): e22. doi:10.1371/journal.pmed.0010022
Eisen MB, Brown PO, Varmus HE. PLOS MedicineA Medical Journal for the Internet Age. PLOS Med 2004; 1(1): e31. FAQ

Dettagli

Editore: Public Library of Science
Fondazione: 2004
Periodicità: mensile
Abbreviazione: PLoS Med
Issn: 1549-1676 (E) ISSN-1549-1277 (P)
Impact factor: 14.00 (2013)
Argomento: Medicina generale,

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Adjuvant chemotherapy guided by a 21-gene expression assay in breast cancer
Sparano AJ et al.
The New England Journal of Medicine

Prophylactic vaccination against human papillomaviruses to prevent cervical cancer and its precursors
Arbyn M et al.
Cochrane Database of Systematic Reviews

Population-based cohort study on comparative effectiveness and safety of biologics in inflammatory bowel disease
Di Domenicantonio et al.
Clinical Epidemiology

Aspirin or Rivaroxaban for VTE prophylaxis after hip or knee arthroplasty
Anderson DR et al.
The New England Journal of Medicine

Incremental effects of antihypertensive drugs: instrumental variable analysis
Markovitz AA et al.
BMJ

Upright versus lying down position in second stage of labour in nulliparous women with low dose epidural: BUMPES randomised controlled trial
The Epidural and Position Trial Collaborative Group
BMJ

What evidence affects clinical practice? An analysis of Evidence-Based Medicine commentaries
Coombs C et al.
Evidence-Based Medicine

Gastric microbial community profiling reveals a dysbiotic cancer-associated microbiota
Ferreira RM et al.
Gut

Hormone Therapy for the Primary Prevention of Chronic Conditions in Postmenopausal WomenUS Preventive Services Task Force Recommendation Statement
US Preventive Services Task Force
JAMA

Effect of treatment delay on the effectiveness and safety of antifibrinolytics in acute severe haemorrhage: a meta-analysis of individual patient-level data from 40 138 bleeding patients.
Antifibrinolytic Trials Collaboration
Lancet

Prevalence of asthma-like symptoms with ageing
Jarvis D et al.
Thorax

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.