Informazioni per gli operatori sanitari

Home > Argomenti > Emergenza Covid-19 > Informazioni per gli operatori sanitari
In collaborazione con la Direzione Salute e Integrazione sociosanitaria

Risorse

Motori di ricerca

Google Covid-19 Research Explorer

National Library of Medicine PubMed

Allen Institute for Artificial Intelligence

Istituzioni

Organizzazione Mondiale della Sanità

Ministero della Salute

Istituto Superiore di Sanità

Agenzia Italiana del Farmaco

Agenas

Regione Lazio

European Medicines Agency

Centers for Disease Control

Food and Drug Administration

Università

Johns Hopkins University

Yale University

Harvard University

Cleveland Clinic

Columbia University

Media e riviste

New England Journal of Medicine

Lancet

BMJ

JAMA Network

Annals of Internal Medicine & ACP

Cochrane Library

UpToDate

Progetto Covid-19 del DEP Lazio

Efficacia comparativa dei trattamenti farmacologici per il trattamento delle persone affette da COVID-19

Per la Covid-19, la malattia provocata dal SARS-CoV-2, ad oggi non esistono trattamenti registrati. La comunità scientifica, in uno sforzo che non ha precedenti, sta comunque studiando e testando un gran numero di principi attivi nella speranza di raggiungere risultati positivi in tempi ragionevolmente brevi. In quest’ottica, tenendo conto dell’emergenza e della velocità del processo di ricerca che dovrebbe portare a nuove strategie per contrastare la Covid-19, il DEP Lazio ha deciso di iniziare a monitorare e sintetizzare le informazioni sulle prove di efficacia e sicurezza che si renderanno via via disponibili. La scelta del metodo per realizzare il progetto è caduta su una revisione sistematica “living” dell’efficacia comparativa dei trattamenti, perché permette un aggiornamento continuo e costante che include le nuove prove non appena sono messe a disposizione (dati, studi, informazioni). Si tratta, di fatto, di un monitoraggio continuo e attivo della letteratura scientifica. I dati raccolti sono poi sintetizzati e presentati utilizzando sia la metodologia GRADE che prevede la valutazione dell’attendibilità/certezza delle prove identificate sia con sintesi statistiche, quando possibile (scarica tutte le tabelle GRADE). La qualità (certezza) delle prove viene valutata per ogni singolo esito rispetto ad alcuni fattori:
  • i possibili rischi di distorsione (bias) degli studi;
  • la variabilità (inconsistency) nelle stime di efficacia degli studi inclusi;
  • la non diretta trasferibilità (indirectness) dei risultati al contesto di interesse;
  • l’imprecisione, quando gli studi includono pochi pazienti e/o si verificano pochi eventi;
  • la pubblicazione selettiva degli esiti, una distorsione che si verifica quando la probabilità che un studio scientifico venga pubblicato dipende dal tipo di risultato.
Per chi vuole conoscere più in dettaglio il progetto, sono disponibili la revisione sistematica e qui sotto i video di presentazione di Laura Amato e Simona Vecchi.
Per ulteriori informazioni

Dipartimento di Epidemiologia del Servizio Sanitario Regionale, Regione Lazio – Laura Amato l.amato@deplazio.it

Corsi

Eduiss

eduiss

Sul sito della formazione a distanza dell’Istituto Superiore di Sanità è possibile iscriversi ai corsi dedicati alla preparazione e al contrasto dell’emergenza COVID-19.

FNOMCeO

Coronavirus FNOMCeO

La Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri rende disponibile il primo corso FAD sul nuovo Coronavirus per i medici italiani.