BAL Lazio

BAL Talks

BAL Talk 17 | La sfida della modernità? Conflitti o convergenza di interessi nel rapporto tra pubblico e privato

Pubblicato giovedì 6 Dicembre 2018

Se c’è un ambito in cui il conflitto di interesse è considerato più inaccettabile, questo è proprio il settore della sanità. Eppure, la rilevanza economica del business sulla salute lo rende un territorio in cui è particolarmente difficile separare gli interessi sociali da quelli commerciali dell’industria. Soltanto la conoscenza dei meccanismi e delle condizioni potenziali di conflitto di interesse consente di individuare precocemente le situazioni di rischio e di prevenirle prima che possano danneggiare i cittadini e, di conseguenza, la fiducia nel sistema. Nel libro Conflitti di interesse e salute, edito dal Mulino, gli autori (Nerina Dirindin, Chiara Rivoiro e Luca De Fiore) inquadrano il problema sulla base di una accurata ricognizione della letteratura scientifica, lo definiscono e ne delineano i contorni, evidenziando anche gli aspetti problematici della questione, scansando le “facili equazioni” e proponendo stimolanti cambi di prospettiva.

A partire dagli spunti offerti dal libro, la BAL Talk ha provato a fare il punto su un tema centrale del dibattito pubblico attuale che coinvolge pubblica amministrazione, professionisti sanitari e pazienti con Giuseppe Traversa (Istituto Superiore di Sanità) e Goffredo Freddi (direttore dell’area Policy e Communication di MSD Italia). L’incontro è stato introdotto da Marina Davoli (DEP Lazio, Asl Roma 1).

Scarica la locandina

Tagged ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Alemany S, Avella-García C, Liew Z, et al. Prenatal and postnatal exposure to acetaminophen in relation to autism spectrum and attention-deficit and hyperactivity symptoms in childhood: Meta-analysis in six European population-based cohorts. Eur J Epidemiol (2021). https://doi.org/10.1007/s10654-021-00754-4

Salazar de Pablo G et al. Universal and selective interventions to prevent poor mental health outcomes in young people: systematic review and meta-analysis. Harvard Review of Psychiatry 2021;29 (3) 196-215.

Currie JM et al. Prescribing of opioid analgesics and buprenorphine for opioid use disorder during the covid-19 pandemic. JAMA Netw Open 2021;4(4):e216147.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of valproate versus levetiracetam for newly diagnosed generalised and unclassifiable epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1375-1386.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of levetiracetam, zonisamide, or lamotrigine for newly diagnosed focal epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1363-1374.

Zichi C et al. Adoption of multiple primary endpoints in phase III trials of systemic treatments in patients with advanced solid tumours. A systematic review. Eur j Canc 2021;149:49-60.

Seidler AN et al.; on behalf of the International Liaison Committee On Resuscitation Neonatal Life Support Task Force. Umbilical cord management for newborns <34 weeks' gestation: a meta-analysis. Pediatrics 2021; 147 (3) e20200576.

Gabrhelík R et al. Cannabis use during pregnancy and risk of adverse birth outcomes: a longitudinal cohort study. Eur Addict Res 2020. doi: 10.1159/000510821e

Ouldali N et al. Association of intravenous immunoglobulins plus methylprednisolone vs immunoglobulins alone with course of fever in multisystem inflammatory syndrome in children. JAMA. February 1, 2021. Epub ahead of print. doi:10.1001/jama.2021.0694

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.