BAL Lazio

Come usare UpToDate

Attraverso la Biblioteca Alessandro Liberati il personale sanitario della ASL di Latina, della ASL Roma 1, della ASL Roma 2, della ASL Roma 4, della ASL di Rieti, della ASL di Viterbo e della ASL di Frosinone ha l’accesso a UpToDate Anywhere, strumento di supporto alle decisioni cliniche “Evidence Based”, utilizzato per trovare risposte a quesiti clinici e per la formazione continua in medicina in più di 36.000 strutture nel mondo. UpToDate è un’affidabile strumento di supporto alle decisioni cliniche che risulta associato a un miglioramento negli esiti clinici.


Cosa è e cosa offre UpToDate

UpToDate è un database online sviluppato per fornire veloci risposte ai quesiti che possono emergere durante la pratica clinica quotidiana. Immettendo una domanda nell’apposita sezione di ricerca è possibile accedere a pagine web contenenti risposte, a grafici, link e informazioni inerenti la pratica clinica e l’uso dei farmaci. Le informazioni di Uptodate sono organizzate in 25 differenti sezioni e vengono costantemente aggiornate da una comunità di 7100 medici di tutto il mondo. Tutte le indicazioni mediche sono sottoposte a un rigoroso processo di peer-review. Oltre alle funzionalità di ricerca in inglese, permette di ricercare termini in italiano, spagnolo, portoghese, tedesco, francese, fiammingo, polacco, russo, turco, giapponese, cinese semplificato e tradizionale, koreano, vietnamita e Bahasa Indonesiano.

UpToDate è la più autorevole piattaforma di informazioni cliniche “Evidence Based”:

  • più di 7100 medici esperti con funzioni di autori, redattori e peer reviewer
  • più di 1.900.000 utilizzatori
  • più di 38.500 Istituzioni utilizzano UpToDate nel mondo in 191 paesi
  • Più di 11.800 argomenti in 25 specialità mediche
  • Aggiornamento continuo
  • Più di 35.000 grafici, tabelle e immagini
  • Più di 495.000 referenze
  • Più di 1500 argomenti per i pazienti
  • Completo Data Base Farmacologico e database di Interazione tra Farmaci-Erbe-Cibi
  • Include più di 9500 Raccomandazioni cliniche basate sulla migliore evidenza clinica, costantemente aggiornata a tutti gli studi più recenti
  • Sistema di aggiornamento guidato dalla “letteratura”
  • più di 420 riviste sono monitorate da autori e redattori
  • Indipendenza editoriale
  • Nessun tipo di pubblicità
  • Completamente finanziato dai sottoscrittori

UpToDate ha un nuovo design

Di seguito i link ad alcuni video con delle dimostrazioni UpToDate:

Come imparare a usare UpToDate in 5 minuti

UpToDate: ricerca per segno/sintomo/anomalia di laboratorio

UpToDate: farmaci e interazioni

Per richieste di formazione contattare
Patrizia Compagnuncci: p.compagnucci@deplazio.it
Simona Vecchi: s.vecchi@deplazio.it

Per partecipare a dimostrazioni di prodotto dal vivo o registrate (in Italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco e in altre lingue):  www.uptodate.com/home/online-tutorials

Sono disponibili anche dei Learning Forum Webinars tenuti dai nostri autori http://www.uptodate.com/home/uptodate-lfw


Come usare UpToDate Anywhere

Le istituzioni abilitate: ASL Roma 1, ASL Roma 4, ASL Latina, ASL Rieti, ASL Viterbo, ASL Frosinone.

“Aiutare i medici a reperire rapidamente informazioni esaurienti sulle questioni cliniche che emergono al letto del malato, in ambulatorio o ovunque si trovino è una componente essenziale della nostra mission, che si prefigge di migliorare l’assistenza medica in tutto il mondo”, ha affermato Denise Basow, Vice presidente/Direttore generale di UpToDate presso Wolters Kluwer Health, Clinical Solutions, in occasione del lancio di UpToDate Anywhere. Una delle migliori risorse per il supporto decisionale in ambito sanitario alla quale d’ora in avanti le utenti e gli utenti registrati della ASL Roma 1, ASL Roma 4, delle ASL di Latina, Rieti, Viterbo e Frosinone potranno accedere anche al di fuori delle strutture sanitarie (per esempio da casa) e dai dispositivi portatili come smartphone e tablet.

Sarà dunque possibile ottenere sul campo, presso uffici satellite, a casa o in viaggio, risposte immediate a domande emerse al point-of-care.

Quick Reference Card in italiano (PDF)

Vantaggi offerti da UpToDate Anywhere:

Accesso a UpToDate tramite login:

  1. Applicazioni UpToDate Mobile gratuite (su 2 dispositivi)
  2. Newsletter clinica ogni due settimane – per restare sempre aggiornati
  3. Personalizzazione dell’uso (segnalibri, storico, argomenti più consultati, alert e note)

Registrarsi è semplicissimo

È sufficiente accedere a UpToDate dalla rete della struttura, digitando www.uptodate.com/online.

Quando sei nella pagina principale di ricerca UpToDate, clicca sul link “Registrati” in alto a destra e compila il modulo per creare il tuo account personale, poi clicca su “Accedi”.

Sei sicuro/a di avere creato il tuo account quando leggi “Benvenuti, nome cognome” in alto a destra della pagina principale di ricerca.

Se hai già una username e una password UpToDate (perché ti sei già registrato o perché hai già avuto un account UpToDate), utilizza il link “Accedi” per fare il login.

Come accedere a UpToDate Anywhere (PDF)

Video Perché crearmi un account UpToDate (Italiano)

Il tuo account è legato all’affiliazione alla tua ASL (Roma 1/Roma 4/Latina/Rieti/Viterbo/Frosinone).

Per garantire un accesso costante a UpToDate devi dimostrare l’appartenenza all’ASL abbonata almeno una volta ogni 90 giorni. Per questo, vai su http://www.uptodate.com/online da un pc connesso alla rete della tua ASL e fai clic su “Accedi” in alto a destra. La stessa modalità va usata quando l’account è bloccato. Scopri come sbloccare il tuo account (PDF)

Accedi agli articoli

Currie JM et al. Prescribing of opioid analgesics and buprenorphine for opioid use disorder during the covid-19 pandemic. JAMA Netw Open 2021;4(4):e216147.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of valproate versus levetiracetam for newly diagnosed generalised and unclassifiable epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1375-1386.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of levetiracetam, zonisamide, or lamotrigine for newly diagnosed focal epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1363-1374.

Zichi C et al. Adoption of multiple primary endpoints in phase III trials of systemic treatments in patients with advanced solid tumours. A systematic review. Eur j Canc 2021;149:49-60.

Seidler AN et al.; on behalf of the International Liaison Committee On Resuscitation Neonatal Life Support Task Force. Umbilical cord management for newborns <34 weeks' gestation: a meta-analysis. Pediatrics 2021; 147 (3) e20200576.

Gabrhelík R et al. Cannabis use during pregnancy and risk of adverse birth outcomes: a longitudinal cohort study. Eur Addict Res 2020. doi: 10.1159/000510821e

Ouldali N et al. Association of intravenous immunoglobulins plus methylprednisolone vs immunoglobulins alone with course of fever in multisystem inflammatory syndrome in children. JAMA. February 1, 2021. Epub ahead of print. doi:10.1001/jama.2021.0694

Freedman RA et al. Individualizing surveillance mammography for older patients after treatment for early-stage breast cancer: multidisciplinary expert panel and International Society of Geriatric Oncology Consensus Statement. JAMA Oncol. Published online January 28, 2021. doi:10.1001/jamaoncol.2020.7582

Fontanella CA et al. Association of cannabis use with self-harm and mortality risk among youths with mood disorders. JAMA Pediatr. Published online January 19, 2021. doi:10.1001/jamapediatrics.2020.5494

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.