App e depressione: funzionano in quella da grave a moderata

In una nuova revisione sistematica e meta-analisi, i ricercatori hanno fatto luce sul fiorente panorama delle app per la salute mentale progettate per trattare la depressione da moderata a grave. Lo studio esplora l’efficacia del trattamento di queste applicazioni e identifica i fattori cruciali che influenzano i risultati.

L’analisi completa, che comprende 13 studi e 16 applicazioni distinte che hanno coinvolto 1470 partecipanti, ha rivelato un effetto complessivo convincente di 0,50 (IC 95% 0,40-0,61) quando sono stati confrontati gli interventi con le app con i gruppi di controllo attivi e inattivi.

Tuttavia lo studio ha evidenziato anche delle differenze nell’efficacia delle app. In particolare, gli interventi con notifiche in-app hanno mostrato risultati di trattamento significativamente inferiori (differenza media standardizzata [SMD], 0,45; IC 95% 0,29-0,60) rispetto a quelli senza notifiche (SMD, 0,71; IC95% 0,54-0,87; p =0,02). Questo dimostra l’importanza di considerare le strategie di notifica nello sviluppo delle app per interventi sulla salute mentale.

La durata degli interventi con le app si è rivelata un aspetto fondamentale. Le applicazioni fornite per meno di 8 settimane hanno dimostrato un effetto significativamente maggiore (SMD, 0,77; IC95% 0,59-0,96) rispetto a quelle fornite per 8 settimane o più (SMD, 0,43; IC 95% 0,30-0,57; p=0,004). Lo studio suggerisce quindi che gli interventi di durata più breve possono produrre benefici più sostanziali.

“La nostra ricerca non solo convalida la fattibilità e l’efficacia degli interventi con le app, ma offre anche spunti decisivi per i clinici e gli sviluppatori di app. La comprensione dell’impatto delle funzioni dell’app e della durata dell’intervento consente di elaborare strategie più mirate ed efficaci nello sviluppo e nell’utilizzo delle app per la salute mentale”, spiegano gli autori.

Fonte
Bae H, Shin H, Ji HG, Kwon JS, Kim H, Hur JW. App-Based Interventions for Moderate to Severe Depression: A Systematic Review and Meta-Analysis. JAMA Netw Open. 2023 Nov 1;6(11):e2344120.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *