BAL Lazio

Notizie

Chirurgia pediatrica e bypass cardiopolmonare: il ruolo dei corticosteroidi

Pubblicato lunedì 2 Novembre 2020

Nel caso di bambini sottoposti a cardiochirurgia con ausilio di bypass cardiopolmonare, i corticosteroidi probabilmente non modificano il rischio di mortalità, riducono la durata della ventilazione postoperatoria, ma hanno poco o nessun effetto sulla durata totale della degenza post-operatoria in terapia intensiva o sulla degenza ospedaliera post-operatoria complessiva. Questi i risultati dell’aggiornatissima revisione Cochrane pubblicata a ottobre.

La cardiochirurgia pediatrica ricorre necessariamente alla macchina-cuore polmoni che, provocando un’infiammazione generalizzata, può avere gravi conseguenze sul paziente. In questo contesto I corticosteroidi sono ampiamente utilizzati per prevenire e limitare quel tipo di infiammazione

Dalla revisione Cochrane si attendevano risposte rispetto alla effettiva capacità da parte dei corticosteroidi di prevenire l’infiammazione e agli eventuali effetti indesiderati.

A giugno 2020 sono stati consultati CENTRAL, MEDLINE, Embase e Conference Proceedings Citation Index ‐ Science, più quattro registri di studi clinici. Alla fine sono stati estratti i dati di 13 studi per un totale di 1087 bambini, mentre la metanalisi finale ha riguardato soltanto 8 studi. I corticosteroidi esaminati erano metilprednisolone (5 studi), idrocortisone (2 studi) e desametasone (6 studi).

Dalla revisione è emerso che:

I corticosteroidi non modificherebbero il rischio di mortalità ospedaliera per tutte le cause (cinque RCT; 313 partecipanti; RR 0,83, IC 95% da 0,33 a 2,07) o quello di mortalità cardiovascolare al follow-up più lungo (tre RCT; 109 partecipanti; RR 0,40, IC 95% 0,07-2,46).

I corticosteroidi possono fare poca o nessuna differenza rispetto al fatto che i bambini vengano rimossi dalla macchina cuore-polmone dopo l’intervento (un RCT; 40 partecipanti; RR 0,20, IC 95% 0,01-3,92).

I corticosteroidi ridurrebbero il numero di ore per le quali i bambini necessitano di una macchina per la respirazione (sei RCT; 421 partecipanti; differenza media inferiore di 11,37 ore, IC 95% ‐20,29 – ‐2,45).

– I corticosteroidi probabilmente fanno poca o nessuna differenza rispetto al tempo totale che i bambini trascorrono in ospedale dopo l’intervento chirurgico (un RCT; 176 partecipanti; durata media della degenza 22 giorni; differenza media ‐0,70 giorni, IC 95% ‐2,62-1,22).

Non è chiaro se i corticosteroidi siano associati a effetti indesiderati non fatali perché gli studi non li hanno riportato in modo coerente. Quindi, i prossimi studi dovrebbero innanzitutto raccogliere informazioni sugli effetti indesiderati non fatali in modo standardizzato, per poter valutare i rischi dei corticosteroidi.

Fonte
Gibbison B al. Prophylactic corticosteroids for paediatric heart surgery with cardiopulmonary bypass. Cochrane Database of Systematic Reviews 2020, Issue 10.

Tagged , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pediatrics ultimo numero

Accedi agli articoli

Hartmann‐Boyce  J, McRobbie  H, Bullen  C, Begh  R, Stead  LF, Hajek  P. Electronic cigarettes for smoking cessation. Cochrane Database of Systematic Reviews 2016, Issue 9. Art. No.: CD010216. DOI:

Miovský M et al. Attention Deficit Hyperactivity Disorder among clients diagnosed with a substance use disorder in the therapeutic communities: prevalence and psychiatric comorbidity. Eur Addict Res 2020. doi: 10.1159/000508571

Carlsen LN. Comparison of 3 treatment strategies for medication overuse headache: a randomized clinical trial. JAMA Neurol 2020;e201179. doi: 10.1001/jamaneurol.2020.1179. Online ahead of print.

Hayes CJ et al. Impact of opioid dose escalation on pain intensity: a retrospective cohort study. Pain 2020 May;161(5):979-988. doi: 10.1097/j.pain.0000000000001784.

Chino F et al. Incidence of opioid-associated deaths in cancer survivors in the United States, 2006-2016: a population study of the opioid epidemic. JAMA Oncol 2020 May 7. doi: 10.1001/jamaoncol.2020.0799. [Epub ahead of print]

Vardavas CI, Nikitara K. COVID-19 and smoking: a systematic review of the evidence. Tob Induc Dis 2020;18:20. Published online 2020 Mar 20. doi: 10.18332/tid/119324

Wakeman SE et al. Comparative effectiveness of different treatment pathways for opioid use disorder. JAMA Netw Open 2020;3(2):e1920622.

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.