BAL Lazio

Notizie

Covid-19: sulle tracce delle cure

Pubblicato martedì 12 Gennaio 2021

Per la Covid-19, la malattia provocata dal SARS-CoV-2, ad oggi non esistono trattamenti registrati. La comunità scientifica, in uno sforzo che non ha precedenti, sta comunque studiando e testando un gran numero di principi attivi nella speranza di raggiungere risultati positivi in tempi ragionevolmente brevi.

In quest’ottica, tenendo conto dell’emergenza e della velocità del processo di ricerca che dovrebbe portare a nuove strategie per contrastare la Covid-19, il DEP Lazio ha deciso di iniziare a monitorare e sintetizzare le informazioni sulle prove di efficacia e sicurezza che si renderanno via via disponibili.

La scelta del metodo per realizzare il progetto è caduta su una revisione sistematica “living” dell’efficacia comparativa dei trattamenti, perché permette un aggiornamento continuo e costante che include le nuove prove non appena sono messe a disposizione (dati, studi, informazioni). Si tratta, di fatto, di un monitoraggio continuo e attivo della letteratura scientifica.

I dati raccolti sono poi sintetizzati e presentati utilizzando sia la metodologia GRADE che prevede la valutazione dell’attendibilità/certezza delle prove identificate sia con sintesi statistiche, quando possibile.

La qualità (certezza) delle prove viene valutata per ogni singolo esito rispetto ad alcuni fattori:

  • i possibili rischi di distorsione (bias) degli studi;
  • la variabilità (inconsistency) nelle stime di efficacia degli studi inclusi;
  • la non diretta trasferibilità (indirectness) dei risultati al contesto di interesse;
  • l’imprecisione, quando gli studi includono pochi pazienti e/o si verificano pochi eventi;
  • la pubblicazione selettiva degli esiti, una distorsione che si verifica quando la probabilità che un studio scientifico venga pubblicato dipende dal tipo di risultato.

Per chi vuole conoscere più in dettaglio il progetto, sono disponibili la revisione sistematica e i video di presentazione di Laura Amato e Simona Vecchi.

Archiviato in , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Goldenberg JZ et al. Efficacy and safety of low and very low carbohydrate diets for type 2 diabetes remission: systematic review and meta-analysis of published and unpublished randomized trial data. BMJ 2021;372:m4743

Huang J, Yang F, Chien W, et al. Risk of substance use disorder and its associations with comorbidities and psychotropic agents in patients with autism. JAMA Pediatr. Published online January 04, 2021.

Ezekowitz JA et al. Is there a sex gap in surviving an acute coronary syndrome or subsequent development of heart failure? Circulation, 30 november 2020.

Collaborative Group on Hormonal Factors in Breast Cancer. Type and timing of menopausal hormone therapy and breast cancer risk: individual participant meta-analysis of the worldwide epidemiological evidence. Lancet 2019;394(10204):1159-68.

Vinogradova Y et al. Use of hormone replacement therapy and risk of breast cancer: nested case-control studies using the QResearch and CPRD databases. BMJ 2020; 371 :m3873

Gibbison B al. Prophylactic corticosteroids for paediatric heart surgery with cardiopulmonary bypass. Cochrane Database of Systematic Reviews 2020, Issue 10.

Hartmann‐Boyce  J, McRobbie  H, Bullen  C, Begh  R, Stead  LF, Hajek  P. Electronic cigarettes for smoking cessation. Cochrane Database of Systematic Reviews 2016, Issue 9. Art. No.: CD010216. DOI:

Miovský M et al. Attention Deficit Hyperactivity Disorder among clients diagnosed with a substance use disorder in the therapeutic communities: prevalence and psychiatric comorbidity. Eur Addict Res 2020.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.