Home / Notizie / Le interviste ad Associali 2023

Le interviste ad Associali 2023

Nel corso della Riunione annuale 2023 di Associali (Associazione Alessandro Liberati), “Evidence-based medicine tra rigore e conflitti”, si è parlato del rigore della EBM – nella valutazione sistematica delle informazioni disponibili e della loro trasferibilità ai contesti di interesse – confrontato con la necessaria mediazione dei giudizi di valore e nei conflitti che possono nascere quando è necessario prendere decisioni. Abbiamo intervistato alcuni dei relatori sui temi delle loro presentazioni.

Giuseppe Traversa (Primo ricercatore, Centro nazionale ricerca e valutazione farmaci, Istituto superiore di Sanità) ha fatto una breve riflessione sul rapporto tra agenzie regolatorie e agenzia nazionali nel caso dei farmaci per l’Alzheimer.

 

Marina Davoli (Direttore del Dipartimento di Epidemiologia del SSR del Lazio – Asl Roma 1) si è soffermata sull’utilità del metodo Grade nel settore regolatorio.

 

Infine, Nicola Magrini (Direttore dell’UOC “Qualità e Governo Clinico” dell’Ausl Romagna) ci ha parlato della classificazione AwaRe dell’Oms che regola l’uso degli antibiotici e dell’importanza delle metriche condivise per la valutazione dei farmaci oncologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *