BAL Lazio

Notizie

Nuove raccomandazioni per l’asma

Pubblicato giovedì 7 Gennaio 2021

Il National Asthma Education and Prevention Program (NAEPP) ha appena pubblicato l’aggiornamento delle linee guida per l’asma 2020, con raccomandazioni aggiornate basate sull’evidenza per il trattamento dei pazienti con asma.

Dal 2007, quando sono uscite le ultime linee guida, ci sono stati progressi significativi nella comprensione della fisiopatologia dell’asma e delle sue origini.

Pubblicate sul JAMA e sul Journal of Allergy and Clinical Immunology, le raccomandazioni si concentrano su interventi di trattamento individualizzati per gruppi di età specifici in base alla gravità della malattia. Gli aggiornamenti più importanti hanno riguardato in particolare aree della cura dell’asma come il miglioramento della diagnosi, della gestione e del trattamento.

Le raccomandazioni sono basate su revisioni sistematiche condotte dall’Agenzia per la ricerca e la qualità dell’assistenza sanitaria e sul contributo delle organizzazioni partecipanti al NAEPP, degli esperti medici e del pubblico.

Nelle nuove linee guida sono state incluse le seguenti modifiche:

  • Rispetto alle linee guida del 2007, non sono state apportate modifiche alle raccomandazioni per la terapia della fase 1 nei pazienti con asma intermittente. Le raccomandazioni indicano l’uso di β2-agonisti a breve durata d’azione (SABA) al bisogno per la terapia di salvataggio.
  • Per la terapia della fase 2 in pazienti con asma lieve persistente, il trattamento preferito è l’uso di corticosteroidi inalatori (ICS) a basso dosaggio giornaliero più la terapia al bisogno con SABA, con l’aggiunta del trattamento concomitante al bisogno con ICS e SABA.
  • Nella fase 3 della terapia per un singolo trattamento di mantenimento e al bisogno, le raccomandazioni richiedono una combinazione di formoterolo combinato e un ICS in un singolo inalatore.
  • Le raccomandazioni per la terapia della fase 4 sono le stesse della fase 3, con una specifica per il formoterolo combinato con un ICS a dose media per la terapia quotidiana e al bisogno.
  • Le linee guida non raccomandano aumenti a breve termine del dosaggio di ICS per il peggioramento dei sintomi dell’asma.
  • Per il trattamento della fase 5 nei pazienti con asma persistente da moderato a grave, si raccomandano antagonisti muscarinici aggiuntivi a lunga durata d’azione nei pazienti in cui l’asma non è controllata dalla combinazione di formoterolo e ICS.
  • Le linee guida includono anche raccomandazioni specifiche per la diagnosi e la mitigazione delle allergie. Per la diagnosi dell’asma e il monitoraggio dei sintomi, si raccomanda il test dell’ossido nitrico espirato frazionato. La mitigazione degli allergeni è raccomandata solo nei pazienti con esposizione e sensibilità e/o sintomatologia clinicamente rilevanti. La mitigazione dovrebbe essere specifica per gli allergeni, comprese diverse strategie specifiche per gli allergeni. Inoltre, nei pazienti con sensibilizzazione/sintomi da allergeni specifici, l’immunoterapia sottocutanea è raccomandata in aggiunta alla farmacoterapia standard.
  • Infine, le linee guida aggiornate non raccomandano né l’immunoterapia sublinguale né la termoplastica bronchiale.

Stephanie Lovinsky-Desir del Columbia University Irving Medical Center di New York e George T. O’Connor, della Boston University School of Medicine nell’editoriale di accompagnamento hanno sottolineato le differenze in queste nuove linee guida NAEPP 2020.

“Un cambiamento con importanti implicazioni per pazienti, medici, farmacisti e pagatori è la raccomandazione all’uso di ICS in base alle necessità, sulla scorta dei sintomi per i pazienti con asma persistente lieve o moderato”, hanno scritto, aggiungendo: “Queste raccomandazioni, sulla base delle prove di studi clinici randomizzati rappresentano un importante cambiamento rispetto alle versioni precedenti delle linee guida NAEPP, che consigliavano un ICS, a volte in combinazione con un LABA, solo come regime quotidiano regolare, integrato da un SABA al bisogno per alleviare i sintomi. “

“Le linee guida NAEPP si basano su un’intensa revisione della letteratura medica … e sono un importante contributo all’evoluzione delle strategie per la gestione dell’asma a lungo termine”, hanno concluso gli autori dell’editoriale.

Fonte
Cloutier MM et al. 2020 Focused Updates to the Asthma Management Guidelines: a report from the National Asthma Education and Prevention Program Coordinating Committee Expert Panel Working Group. J Allergy Clin Immunol 2020;146(6):1217-1270.

Tagged ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Alemany S, Avella-García C, Liew Z, et al. Prenatal and postnatal exposure to acetaminophen in relation to autism spectrum and attention-deficit and hyperactivity symptoms in childhood: Meta-analysis in six European population-based cohorts. Eur J Epidemiol (2021). https://doi.org/10.1007/s10654-021-00754-4

Salazar de Pablo G et al. Universal and selective interventions to prevent poor mental health outcomes in young people: systematic review and meta-analysis. Harvard Review of Psychiatry 2021;29 (3) 196-215.

Currie JM et al. Prescribing of opioid analgesics and buprenorphine for opioid use disorder during the covid-19 pandemic. JAMA Netw Open 2021;4(4):e216147.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of valproate versus levetiracetam for newly diagnosed generalised and unclassifiable epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1375-1386.

Marson A, Burnside G, Appleton R, et al.; SANAD II collaborators. The SANAD II study of the effectiveness and cost-effectiveness of levetiracetam, zonisamide, or lamotrigine for newly diagnosed focal epilepsy: an open-label, non-inferiority, multicentre, phase 4, randomised controlled trial. Lancet 2021;397(10282):1363-1374.

Zichi C et al. Adoption of multiple primary endpoints in phase III trials of systemic treatments in patients with advanced solid tumours. A systematic review. Eur j Canc 2021;149:49-60.

Seidler AN et al.; on behalf of the International Liaison Committee On Resuscitation Neonatal Life Support Task Force. Umbilical cord management for newborns <34 weeks' gestation: a meta-analysis. Pediatrics 2021; 147 (3) e20200576.

Gabrhelík R et al. Cannabis use during pregnancy and risk of adverse birth outcomes: a longitudinal cohort study. Eur Addict Res 2020. doi: 10.1159/000510821e

Ouldali N et al. Association of intravenous immunoglobulins plus methylprednisolone vs immunoglobulins alone with course of fever in multisystem inflammatory syndrome in children. JAMA. February 1, 2021. Epub ahead of print. doi:10.1001/jama.2021.0694

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.