BAL Lazio

Notizie

Paracetamolo in gravidanza: si confermano i rischi

Pubblicato martedì 8 Giugno 2021

Una metanalisi su più di 70.000 bambini in sei coorti europee ha collegato i sintomi del disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD) e le condizioni dello spettro autistico (ASC) all’uso di paracetamolo (acetaminofene) da parte delle madri durante la gravidanza. Lo studio, pubblicato sull’European Journal of Epidemiology, è stato condotto dal Barcelona Institute for Global Health (ISGlobal).

Secondo le stime più recenti il 46-56% delle donne incinte nei paesi sviluppati usa il paracetamolo, che è considerato l’analgesico/antipiretico più sicuro per donne in gravidanza e bambini. Ma prove crescenti hanno collegato l’esposizione prenatale al paracetamolo a prestazioni cognitive più scarse, più problemi comportamentali e sintomi di ASC e ADHD.

In totale, i ricercatori hanno analizzato 73.881 bambini per i quali erano disponibili dati sull’esposizione prenatale o postnatale al paracetamolo, almeno un sintomo di ASC o ADHD. A seconda della coorte, dal 14% al 56% delle madri ha riferito di aver assunto paracetamolo durante la gravidanza.

Lo studio ha rilevato che i bambini esposti al paracetamolo prima della nascita avevano il 19% in più di probabilità di sviluppare sintomi ASC e il 21% in più di probabilità di sviluppare sintomi di ADHD rispetto ai bambini non esposti.

“I nostri risultati sono coerenti con la ricerca precedente”, spiega la ricercatrice ISGlobal Sílvia Alemany, autrice dello studio. “Abbiamo anche scoperto che l’esposizione prenatale al paracetamolo colpisce ragazzi e ragazze in modo simile, poiché non abbiamo osservato praticamente differenze”.

“Considerando tutte le prove sull’uso del paracetamolo e sullo sviluppo neurologico, siamo d’accordo con le precedenti raccomandazioni che indicavano che se non è necessario evitare del tutto il paracetamolo nelle donne in gravidanza o nei bambini, dovrebbe essere usato solo quando necessario”, sottolinea Jordi Sunyer, autore dello studio.

Gli studi precedenti sono stati criticati per la loro eterogeneità. Nel nuovo studio, quindi, “è stato fatto uno sforzo per armonizzare la valutazione dei sintomi di ADHD e ASC e la definizione di esposizione al paracetamolo”, continua Alemany. “Il campione è ampio“, ha aggiunto, “e include coorti provenienti da più paesi europei: Regno Unito, Danimarca, Paesi Bassi, Italia, Grecia e Spagna. Abbiamo anche utilizzato gli stessi criteri per tutte le coorti, riducendo così l’eterogeneità dei criteri che ha ostacolato gli studi precedenti”.

Lo studio ha anche analizzato l’esposizione postnatale al paracetamolo e non ha trovato alcuna associazione tra l’uso di paracetamolo durante l’infanzia e i sintomi dell’ASC.

Fonte
Alemany S, Avella-García C, Liew Z, et al. Prenatal and postnatal exposure to acetaminophen in relation to autism spectrum and attention-deficit and hyperactivity symptoms in childhood: Meta-analysis in six European population-based cohorts. Eur J Epidemiol (2021). https://doi.org/10.1007/s10654-021-00754-4

Tagged , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accedi agli articoli

Dehmer SP et al. Aspirin use to prevent cardiovascular disease and colorectal cancer: a decision analysis: technical report [Internet]. Rockville (MD): Agency for Healthcare Research and Quality (US); 2015 Sep. Report No.: 15-05229-EF-1.

Ezekowitz JA et al.; SODIUM-HF Investigators. Reduction of dietary sodium to less than 100 mmol in heart failure (SODIUM-HF): an international, open-label, randomised, controlled trial. Lancet 2022:S0140-6736(22)00369-5.

Fang Z et al. The role of mendelian randomization studies in deciphering the effect of obesity on cancer. JNCI: Journal of the National Cancer Institute 2022; 114 (3); 361-71.

Wong Chung JERE et al. Time to functional recovery after laser tonsillotomy performed under local anesthesia vs conventional tonsillectomy with general anesthesia among adults: a randomized clinical trial. JAMA Netw Open 2022;5(2):e2148655. JAMA Netw Open. 2022;5(2):e2148655.

Sundbøll J. Risk of parkinson disease and secondary parkinsonism in myocardial infarction survivors. Journal of the American Heart Association 2022; doi: 10.1161/JAHA.121.022768

Ferroni E et al. Gender related differences in gastrointestinal bleeding with oral anticoagulation in atrial fibrillation. J Cardiovasc Pharmacol Ther 2022;27:10742484211054609.

Lowenstein M et al. Sustained implementation of a multicomponent strategy to increase emergency department-initiated interventions for opioid use disorder. Ann Emerg Med 2021:S0196-0644(21)01380-9.

Okereke OI et al. Effect of long-term supplementation with marine omega-3 fatty acids vs placebo on risk of depression or clinically relevant depressive symptoms and on change in mood scores: a randomized clinical trial. JAMA 2021;326(23):2385-2394.

Gaillard EA et al. European Respiratory Society clinical practice guidelines for the diagnosis of asthma in children aged 5-16 years. Eur Respir J 2021;58(5):2004173.

Slomski A. Thousands of US youths cope with the trauma of losing parents to COVID-19. JAMA. Published online November 17, 2021.

Hillis SD, Blenkinsop A, Villaveces A, et al. COVID-19-associated orphanhood and caregiver death in the United States. Pediatrics. 2021 Oct 7:e2021053760.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine