BAL Lazio

Notizie

Responsabilità del medico e linee-guida: la posizione del Network Italiano Cochrane e dell’Associazione Alessandro Liberati

Pubblicato venerdì 13 Novembre 2015

Il Network italiano Cochrane e l’Associazione Alessandro Liberati indirizzano una lettera aperta agli Onorevoli membri della Commissione Sanità del Senato e della Commissione Affari Sociali della Camera.

Nel testo si esprimono alcune osservazioni in merito alle annunciate disposizioni legislative che riguardano la relazione tra responsabilità professionale del medico e il contenuto di linee-guida di pratica clinica (LG). “Un provvedimento legislativo su un tema così delicato e complesso”, si legge nella lettera aperta, “si dovrebbe basare sulle migliori conoscenze maturate al riguardo nella comunità scientifica”.

Nella lettera si riconosce l’importanza delle linee guida quale strumento di orientamento, di aiuto alle decisioni, non regole da applicare in modo deterministico, quindi. “La ‘responsabilità’ professionale del medico dovrebbe essere valutata come la capacità di trovare una sintesi tra i risultati della ricerca (non solo quella riassunta dalle LG), le aspettative e i valori espressi dal paziente, e un uso responsabile delle risorse.” Secondo gli autori della lettera “attribuire alle LG un significato regolatorio può comportare seri pericoli per i pazienti, perché i medici potrebbero essere forzati a scelte formalmente ‘aderenti’, anche quando non appropriate nel caso specifico. Al tempo stesso, ricorrere a LG come ad una norma potrebbe esporre un medico scrupoloso, che correttamente avrebbe deciso in modo non ‘aderente’, a prendersi dei rischi ingiustificati sul piano della responsabilità professionale.”

Dopo l’invito alle autorità a prendere in considerazione, nelle annunciate disposizioni legislative, l’ampia letteratura internazionale sulle linee guida, la lettera si chiude con la proposta di affidare a un’istituzione pubblica dotata di competenza e di sostanziale indipendenza il coordinamento di un’attività di produzione/implementazione di linee guida.

Lettera aperta Associazione Liberati, Network Italiano Cochrane 2015 (PDF 275 KB)

Tagged

One thought on “Responsabilità del medico e linee-guida: la posizione del Network Italiano Cochrane e dell’Associazione Alessandro Liberati”

  1. Certamente sono di rilievo le linee-guida che spesso non vengono applicate. E rimangono, come si dice “lettera-morta”…L’attività professionale del medico si deve razionalmente basare sulla scienza e sulla coscienza. La responsabilizzazione del medico nei rapporti col paziente dev’essere totale ed il paziente dev’essere cosciente in quello che è il suo rapporto col medico. Sono state fatte linee-guida e linee d’indirizzo, ma che fine hanno fatto nella pratica ? Rivalutiamo quindi la scienza e coscienza del medico e facciamo in modo che il rapporto medico-paziente non si basi sulla cosiddetta “Medicina difensiva”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

Ferroni E et al. Gender related differences in gastrointestinal bleeding with oral anticoagulation in atrial fibrillation. J Cardiovasc Pharmacol Ther 2022;27:10742484211054609.

Lowenstein M et al. Sustained implementation of a multicomponent strategy to increase emergency department-initiated interventions for opioid use disorder. Ann Emerg Med 2021:S0196-0644(21)01380-9.

Okereke OI et al. Effect of long-term supplementation with marine omega-3 fatty acids vs placebo on risk of depression or clinically relevant depressive symptoms and on change in mood scores: a randomized clinical trial. JAMA 2021;326(23):2385-2394.

Gaillard EA et al. European Respiratory Society clinical practice guidelines for the diagnosis of asthma in children aged 5-16 years. Eur Respir J 2021;58(5):2004173.

Slomski A. Thousands of US youths cope with the trauma of losing parents to COVID-19. JAMA. Published online November 17, 2021.

Hillis SD, Blenkinsop A, Villaveces A, et al. COVID-19-associated orphanhood and caregiver death in the United States. Pediatrics. 2021 Oct 7:e2021053760.

Hillis S, Unwin J, Cluver L, et al. Children: the hidden pandemic 2021: a joint report of COVID-19-associated orphanhood and a strategy for action. Lancet 2021; 398:391-402.

Fu M, Naci H, Booth CM, et al. Real-world use of and spending on new oral targeted cancer drugs in the US, 2011-2018. JAMA Intern Med 2021 Oct 18; doi:10.1001/jamainternmed.2021.5983

Addis A, Amato L, Cruciani F, et al. The Standard of Care definitions on COVID-19 pharmacological clinical trials: A systematic review. Frontiers in Pharmacology 2021;2712.

Grummitt LR et al. Association of childhood adversity with morbidity and mortality in US adults: a systematic Review. JAMA Pediatr. Published online October 04, 2021.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine