Home / Notizie /

Una lettera per la pace al ministro Speranza

Nel corso della BAL Talk del 9 marzo “Una nuova emergenza. Dove cade la bomba?” si è svolta una prima riflessione a caldo sull’emergenza legata alla guerra in Ucraina. Nel corso dell’incontro sono stati raccolti pensieri, opinioni e punti di vista su un evento che sta avendo e avrà inevitabilmente un importante impatto sull’ambiente, la sanità, le popolazioni e in generale sulla società europea e mondiale.

Dalla discussione sono emersi gli scenari e i cambiamenti di cui sarà importante tenere conto nel prossimo futuro nel campo della ricerca e dell’assistenza sanitaria, ma è nata anche l’idea di sottoscrivere una lettera appello al Ministro della Salute Roberto Speranza per sollecitarlo a promuovere tutte le iniziative possibili per ottenere un immediato “cessate il fuoco”.

I partecipanti al webinar, promotori e firmatari di questa lettera, hanno ciascuno individualmente un proprio punto di vista e propri metri di giudizio sul conflitto in corso ma tutti, senza esitazioni, sono convinti che solo la sospensione immediata delle ostilità possa limitare il rapido aggravarsi delle condizioni di salute e di vita delle popolazioni coinvolte e portare all’apertura di un negoziato tanto difficile quanto indispensabile.

Questa è la pagina BAL dove è possibile firmare la lettera appello al Ministro della Salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *