BAL Lazio

Notizie

UpToDate: una risorsa unica per le decisioni migliori

Pubblicato martedì 10 Luglio 2018

UpToDate è una piattaforma di informazioni cliniche evidence-based, utilizzata per trovare risposte a quesiti clinici e per la formazione continua in medicina in più di 36.500 strutture in 186 paesi.

I numeri di UpToDate
Più di 6.700 medici esperti con funzioni di autori, editori e peer reviewer.
Più di 850.000 utenti che forniscono feedback e domande.
Più di 11.000 argomenti in 25 specialità mediche.
Aggiornamento continuo.
Più di 33.000 grafici, tabelle e figure.
Più di 465.500 referenze.
Completo Data Base Farmacologico e database di Interazione tra Farmaci- Erbe- Cibi.
Include più di 9.500 Raccomandazioni cliniche basate sulla migliore evidenza clinica, costantemente aggiornata a tutti gli studi più recenti.
Sistema di aggiornamento guidato dalla “letteratura”.
Più di 430 riviste scientifiche sono monitorati da editori e autori.

UpToDate è mobile
Si può accedere a UpToDate ovunque e in ogni momento grazie alle applicazioni mobili e al pratico browser mobile.
Il personale sanitario della ASL di Latina, della ASL Roma 1, della ASL di Rieti e della ASL di Viterbo può accedere a UpToDate ovunque e in ogni momento grazie alle applicazioni mobili. È possibile ottenere sul campo, presso uffici satellite, a casa o in viaggio, risposte immediate a domande emerse al point-of-care.

Per poter sempre accedere ad UpToDate
• Per garantire un accesso costante a UpToDate Anywhere, dovete verificare almeno una volta ogni 90 giorni l’affiliazione alla vostra organizzazione.
• Per questo, connettetevi ad UpToDate dal sito della www.bal.lazio.it. Quando avete aperto UpToDate, fate il login cliccando in alto a destra su Login/Registrazione e poi inserendo le vostre username e password a sinistra (Returning User).

Vantaggi della registrazione
Accesso da remoto: possibilità di accedere direttamente ad uptodate.com da qualsiasi pc.
Possibilità di scaricare l’applicazione UpToDate Mobile su due dispositivi.
Accumulo di crediti CME online e mediante le app (su smartphone, iphone, ipad, tablet).
Aggiornamento costante: newsletter clinica ogni due settimane.

Come cumulare crediti ECM con Uptodate e trasformarli in certificato da trasferire a CoGeAPS o a Agenas o all’Ordine Professionale?
I crediti ECM si cumulano:
• dall’istituzione abbonata ma solo facendo il login;
• da qualsiasi pc con connessione internet (www.uptodate.com e login);
• utilizzando la app che si può scaricare su due diversi dispositivi.
Si cumulano 0,5 crediti ECM per ogni quesito digitato e se viene aperto almeno un argomento clinico.
I professionisti sanitari possono cumulare con UpToDate al massimo la metà dei crediti del triennio e trattandosi di provider straniero, Agenas riconosce il 50% dei crediti ottenuti con l’uso di UpToDate.

Perché un account UpToDate

Archiviato in ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Accedi agli articoli

US Preventive Services Task Force et al. Screening for hepatitis C virus infection in adolescents and adults: US Preventive Services Task Force Recommendation Statement. JAMA 2020 Mar 2. doi: 10.1001/jama.2020.

Sterling TR et al. Guidelines for the Treatment of latent tuberculosis infection: recommendations from the National Tuberculosis Controllers Association and CDC, 2020. MMWR Recomm Rep 2020;69(1):1-11.1123. [Epub ahead of print]

Wakeman SE et al. Comparative effectiveness of different treatment pathways for opioid use disorder. JAMA Netw Open 2020;3(2):e1920622.

Litonjua AA et al. Six-year follow-up of a trial of antenatal vitamin d for asthma reduction. N Engl J Med 2020;382(6):525-533.

Corder K et al. Becoming a parent: A systematic review and meta-analysis of changes in BMI, diet, and physical activity. Obes Rev 2020 Jan 19. doi: 10.1111/obr.12959. [Epub ahead of print]

Winpenny EM et al. Changes in physical activity, diet, and body weight across the education and employment transitions of early adulthood: A systematic review and meta-analysis. Obes Rev 2020 Jan 19. doi: 10.1111/obr.12962. [Epub ahead of print]

Fralick M et al. Assessing the risk for gout with sodium-glucose cotransporter-2 inhibitors in patients with type 2 diabetes: a population-based cohort study. Ann Intern Med 2020 Jan 14. doi: 10.7326/M19-2610. [Epub ahead of print]

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.