Governo clinico

Clinical governance – Ambito entro il quale le organizzazioni sanitarie sono responsabili del miglioramento costante della qualità dei servizi erogati e della salvaguardia continua degli elevati livelli di cura, al fine di “creare un ambiente nel quale l’eccellenza sanitaria possa prosperare”. Si fonda su cinque principi: efficacia clinica, audit clinico, gestione del rischio, assicurazione di qualità, sviluppo dell’organizzazione del personale. (Fonte Gabriel Scally e Liam J. Donaldson, 1998). –

« Indice del glossario