La valutazione critica delle evidenze

Home > Risorse > La valutazione critica delle evidenze
Secondo i principi della EBM, la valutazione critica degli studi ha l’obiettivo di valutare la validità interna, la rilevanza clinica e l’applicabilità di uno studio pubblicato. A livello internazionale sono stati sviluppati numerosi strumenti sia per la valutazione della qualità degli studi epidemiologici sia per la valutazione della completezza con la quale vengono riportati i risultati della ricerca (reporting)