BAL Lazio

Scheda Rivista

PLOS Medicine

PLOS Medicine è una delle più autorevoli riviste open access. Ospita articoli di ricerca e contributi sulle principali sfide per la salute a livello globale, con una particolare attenzione ai determinanti della salute, a livello biologico, ambientale, sociale e politico. Si rivolge a clinici e decisori che operano in una molteplicità di ambiti. Dà la priorità ad articoli sulle patologie che più colpiscono la popolazione mondiale, e che possano incidere sulla pratica clinica o le politiche sanitarie e aprire la strada a future ricerche clinicamente rilevanti. Tale approccio intende sottolineare che bisogna guardare oltre le cause biologiche della malattia, nella convinzione che la salute è indissolubilmente intrecciata con l’ambiente in cui viviamo.

PLOS Medicine è pubblicata dalla Public Library of Science (PLoS), un’organizzazione no-profit fondata nel 2000 con lo scopo, in quel momento rivoluzionario, di rendere accessibile a tutti e senza pagare alcun abbonamento la letteratura biomedica. La prima azione della fondazione PLoS, nell’ottobre 2000, fu quella di far circolare nella comunità scientifica una lettera aperta inizialmente firmata da Harold E. Varmus, Patrick O. Brown, e Michael B. Eisen, fondatori dell’organizzazione. Nella lettera i tre scienziati incoraggiavano la comunità ad aderire al progetto. La lettera fu firmata da 34 mila scienziati in 180 nazioni.

Obiettivi: L’idea fondante dell’organizzazione no-profit è che la comunità scientifica internazionale, conscia di svolgere un lavoro di pubblica utilità, dovrebbe condividere con tutti coloro che sono interessati i risultati delle proprie ricerche. Se questo discorso vale per le ricerche condotte con i fondi pubblici, può essere anche esteso alle ricerche finanziate da fondazioni o da industrie. Per poter gestire le pubblicazioni open-access saranno le stesse istituzioni, fondazioni o industrie a pagare per la pubblicazione delle ricerche. La proprietà degli articoli è lasciata agli autori e i lettori possono scaricarli, fotocopiarli, riutilizzarli e distribuirli, citando sempre gli autori e la fonte.

Gli obiettivi dichiarati dell’organizzazione sono quelli di:

1. aprire le porte del mondo dell’editoria e della conoscenza scientifica a qualunque scienziato, medico, paziente o studente, ovunque nel mondo, senza alcun limite.
2. Facilitare lo sviluppo e la diffusione delle ricerche scientifiche e delle pratiche mediche.
3. Rendere possibile che scienziati, editori, librai e il mondo dell’imprenditoria sviluppino modalità nuove di interazione al fine di facilitare l’applicazione della ricerca scientifica nella pratica clinica

Per approfondire:
The PLoS Medicine Editors. A medical journal for the world’s health priorities. PLoS Med 2009; 6(4): e1000072. doi:10.1371/journal.pmed.1000072
The PLoS Medicine Editors. Prescription for a healthy journal. PLoS Med 2004; 1(1): e22. doi:10.1371/journal.pmed.0010022
Eisen MB, Brown PO, Varmus HE. PLOS MedicineA Medical Journal for the Internet Age. PLOS Med 2004; 1(1): e31. FAQ

Dettagli

Editore: Public Library of Science
Fondazione: 2004
Periodicità: mensile
Abbreviazione: PLoS Med
Issn: 1549-1676 (E) ISSN-1549-1277 (P)
Impact factor: 14.00 (2013)
Argomento: Medicina generale,

Tag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accedi agli articoli

Cascino TM, Somanchi S, Colvin M et al. Racial and sex inequities in the use of and outcomes after left ventricular assist device implantation among medicare beneficiaries. JAMA Netw Open 2022;5(7):e2223080.

Ma H et al. Adding salt to foods and hazard of premature mortality. Eur Heart J. 2022 Jul 10:ehac208. doi: 10.1093/eurheartj/ehac208. Epub ahead of print. PMID: 35808995.

Clarke PM et al. The comparative mortality of an elite group in the long run of history: an observational analysis of politicians from 11 countries. Eur J Epidemiol 2022:23:1-9.

Wang P et al. Associations between long-term drought and diarrhea among children under five in low- and middle-income countries. Nat Commun 2022;13(1):3661.

McDonagh MS et al. Cannabis-based products for chronic pain : a systematic review. Ann Intern Med. 2022 Jun 7. doi: 10.7326/M21-4520. Epub ahead of print. PMID: 35667066.

Global Burden of Disease 2019 Cancer Collaboration et al. Cancer Incidence, Mortality, Years of Life Lost, Years Lived With Disability, and Disability-Adjusted Life Years for 29 Cancer Groups From 2010 to 2019: A Systematic Analysis for the Global Burden of Disease Study 2019. JAMA Oncol 2022;8(3):420-444.

Dehmer SP et al. Aspirin use to prevent cardiovascular disease and colorectal cancer: a decision analysis: technical report [Internet]. Rockville (MD): Agency for Healthcare Research and Quality (US); 2015 Sep. Report No.: 15-05229-EF-1.

Ezekowitz JA et al.; SODIUM-HF Investigators. Reduction of dietary sodium to less than 100 mmol in heart failure (SODIUM-HF): an international, open-label, randomised, controlled trial. Lancet 2022:S0140-6736(22)00369-5.

Fang Z et al. The role of mendelian randomization studies in deciphering the effect of obesity on cancer. JNCI: Journal of the National Cancer Institute 2022; 114 (3); 361-71.

Wong Chung JERE et al. Time to functional recovery after laser tonsillotomy performed under local anesthesia vs conventional tonsillectomy with general anesthesia among adults: a randomized clinical trial. JAMA Netw Open 2022;5(2):e2148655. JAMA Netw Open. 2022;5(2):e2148655.

Sundbøll J. Risk of parkinson disease and secondary parkinsonism in myocardial infarction survivors. Journal of the American Heart Association 2022; doi: 10.1161/JAHA.121.022768

Ferroni E et al. Gender related differences in gastrointestinal bleeding with oral anticoagulation in atrial fibrillation. J Cardiovasc Pharmacol Ther 2022;27:10742484211054609.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine