BAL Lazio

Aree tematiche

Oppiodi: trattamenti a confronto

Pubblicato venerdì 14 Febbraio 2020

Uno studio ha confrontato sei diversi percorsi terapeutici per il disturbo da uso di oppioidi (OUD). Il metadone e la buprenorfina sono stati associati a una riduzione del sovradosaggio e della morbilità correlata agli oppioidi rispetto alla terapia con antagonisti degli oppioidi, al trattamento ospedaliero o agli interventi comportamentali ambulatoriali intensivi, e possono essere usati come trattamenti di prima linea.

In una coorte nazionale di assicurati tra il 2015 e il 2017 (real world), il trattamento MOUD (Medication for Opioid Use Disorder) con buprenorfina o metadone è stato associato a una riduzione del 76% del sovradosaggio a 3 mesi e a una riduzione del 59% a 12 mesi. Si tratta della più ampia coorte di persone studiata in un ambiente reale utilizzando dati amministrativi e sanitari, archivi di prescrizioni farmaceutiche e dati sugli stili di vita.

Più in dettaglio, sono stati identificati in totale 40.885 individui con OUD (età media 47,73 anni; 22.172 [54,2%] maschi; 30.332 [74,2%] bianchi). 24.258 (59,3%) hanno ricevuto un trattamento comportamentale non intensivo, 6455 (15,8%) una disintossicazione ospedaliera o servizi residenziali, 5123 (12,5%) un trattamento MOUD con buprenorfina o metadone, 1970 (4,8%) un trattamento comportamentale intensivo e 963 (2,4%) il trattamento MOUD con naltrexone. Durante il follow-up di 3 mesi, 707 partecipanti (1,7%) hanno avuto un sovradosaggio e 773 (1,9%) hanno avuto richiesto l’uso di terapia in acuto correlata agli oppioidi. Solo il trattamento con buprenorfina o metadone è stato associato a un ridotto rischio di sovradosaggio durante il follow-up a 3 mesi (AHR, 0,24; IC 95%, 0,14-0,41) e a 12 mesi (AHR, 0,41; IC 95%, 0,31-0,55).

“Nonostante il noto beneficio del trattamento MOUD con buprenorfina o metadone, solo il 12,5% ha iniziato questi trattamenti. La maggior parte degli individui in questa coorte ha cominciato con interventi psicosociali o la disintossicazione ospedaliera, entrambi meno efficaci di MOUD. È possibile che ci siano persone che hanno avuto accesso ad altri trattamenti forniti da servizi pubblici non presenti nella nostra banca dati, in particolare per il metadone, che non era coperto da Medicare. Bassi tassi di utilizzo di MOUD fanno emergere la necessità di strategie per migliorare l’accesso e la copertura per il trattamento MOUD“, hanno commentato gli autori.

Fonte
Wakeman SE et al. Comparative effectiveness of different treatment pathways for opioid use disorder. JAMA Netw Open 2020;3(2):e1920622.

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Accedi agli articoli

Cascino TM, Somanchi S, Colvin M et al. Racial and sex inequities in the use of and outcomes after left ventricular assist device implantation among medicare beneficiaries. JAMA Netw Open 2022;5(7):e2223080.

Ma H et al. Adding salt to foods and hazard of premature mortality. Eur Heart J. 2022 Jul 10:ehac208. doi: 10.1093/eurheartj/ehac208. Epub ahead of print. PMID: 35808995.

Clarke PM et al. The comparative mortality of an elite group in the long run of history: an observational analysis of politicians from 11 countries. Eur J Epidemiol 2022:23:1-9.

Wang P et al. Associations between long-term drought and diarrhea among children under five in low- and middle-income countries. Nat Commun 2022;13(1):3661.

McDonagh MS et al. Cannabis-based products for chronic pain : a systematic review. Ann Intern Med. 2022 Jun 7. doi: 10.7326/M21-4520. Epub ahead of print. PMID: 35667066.

Global Burden of Disease 2019 Cancer Collaboration et al. Cancer Incidence, Mortality, Years of Life Lost, Years Lived With Disability, and Disability-Adjusted Life Years for 29 Cancer Groups From 2010 to 2019: A Systematic Analysis for the Global Burden of Disease Study 2019. JAMA Oncol 2022;8(3):420-444.

Dehmer SP et al. Aspirin use to prevent cardiovascular disease and colorectal cancer: a decision analysis: technical report [Internet]. Rockville (MD): Agency for Healthcare Research and Quality (US); 2015 Sep. Report No.: 15-05229-EF-1.

Ezekowitz JA et al.; SODIUM-HF Investigators. Reduction of dietary sodium to less than 100 mmol in heart failure (SODIUM-HF): an international, open-label, randomised, controlled trial. Lancet 2022:S0140-6736(22)00369-5.

Fang Z et al. The role of mendelian randomization studies in deciphering the effect of obesity on cancer. JNCI: Journal of the National Cancer Institute 2022; 114 (3); 361-71.

Wong Chung JERE et al. Time to functional recovery after laser tonsillotomy performed under local anesthesia vs conventional tonsillectomy with general anesthesia among adults: a randomized clinical trial. JAMA Netw Open 2022;5(2):e2148655. JAMA Netw Open. 2022;5(2):e2148655.

Sundbøll J. Risk of parkinson disease and secondary parkinsonism in myocardial infarction survivors. Journal of the American Heart Association 2022; doi: 10.1161/JAHA.121.022768

Ferroni E et al. Gender related differences in gastrointestinal bleeding with oral anticoagulation in atrial fibrillation. J Cardiovasc Pharmacol Ther 2022;27:10742484211054609.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine