demenza

Home / Notizie / demenza

In uno studio pubblicato sul British Medical Journal sono stati valutati gli effetti avversi associati all’uso di farmaci antipsicotici nelle persone affette da demenza. La ricerca si è occupata di un’ampia coorte di adulti affetti da demenza. Tra gli esiti avversi considerati ci sono stati tromboembolia venosa, ictus, insufficienza cardiaca, aritmia ventricolare, frattura, infarto miocardico, …

Mentre la ricerca fin qui ha dimostrato che una cattiva salute cardiovascolare può aumentare il rischio di demenza, un nuovo studio condotto dalla UC di San Francisco indica che una cattiva salute mentale può a sua volta mettere a rischio le capacità cognitive. Lo studio pubblicato sul Journal of Alzheimer’s Disease si aggiunge a un …

Sulla base dei dati degli studi a disposizione, non è possibile accertare se i cannabinoidi abbiano effetti benefici o dannosi sulla demenza. Questo sulla scorta di una recente revisione Cochrane che si è occupata del tema. Nella revisione sono stati considerati tutti gli studi randomizzati controllati (RCT) sui cannabinoidi per il trattamento della demenza, con …

Tre revisioni sulla malattia di Alzheimer (AD), condotte simultaneamente e apparse sugli Annals of Internal Medicine, hanno delineato i progressi nella ricerca sulla diagnosi e nella comprensione concettuale del problema, ma emergono pochi cambiamenti significativi rispetto alla diagnosi clinica di routine e al trattamento. Test cognitivi La revisione sistematica sull’accuratezza dei test cognitivi per la …

Sorpresa. Per i pazienti con demenza che presentano sintomi di aggressività e agitazione, interventi come attività all'aria aperta, massaggi e terapia del tocco possono in alcuni casi essere più efficaci dei farmaci, almeno in base ai risultati di uno studio appena pubblicato sugli Annals of Internal Medicine. La demenza colpisce un numero attorno ai 50 …

Con l’eccezione della paroxetina, l’uso a lungo termine della maggior parte degli antidepressivi non aumenta il rischio di demenza, queste solo le conclusioni a cui giunge una recente ricerca pubblicata sul Journal of American Geriatrics Society. I risultati vengono da uno studio di coorte prospettico che ha coinvolto 3059 anziani (età ˃65 anni) che hanno …

demenza

L’Alzheimer’s Disease International (ADI) stima che nel 2050 potrebbero esserci più di 130 milioni di persone che convivono con la demenza, con uno spostamento del peso di questa condizione dai paesi più ricchi a quelli più poveri. PLOS Medicine pubblica un numero speciale con articoli di ricerca, editoriali e perspectives per contribuire a una migliore …

eBook InPratica

Raccolte monografiche del Pensiero Scientifico Editore
Non sei un abbonato

UpToDate

La più autorevole piattaforma di informazioni cliniche Evidence Based.
Risposte rapide ai quesiti della pratica clinica.
Come usare