mortalità

Home / Notizie / mortalità

Uno studio pubblicato su The Lancet ha illustrato le tendenze demografiche globali dal 1950 al 2021.  Il Global Burden of Diseases, Injuries, and Risk Factors Study (GBD) 2021 fa luce in paticolare sulla mortalità, l’aspettativa di vita e la crescita della popolazione, con particolare attenzione alla significativa influenza della pandemia di covid-19 in 204 paesi …

Uno studio del Global Cardiovascular Risk Consortium, pubblicato sul New England Journal of Medicine, dimostra che i cinque classici fattori di rischio cardiovascolare – sovrappeso, pressione alta, colesterolo alto, fumo e diabete mellito – sono direttamente collegati a più della metà di tutte le malattie cardiovascolari nel mondo. L’ipertensione in particolare è il fattore più …

Secondo un nuovo studio condotto presso la Boston University School of Public Health, nel 2021, negli Stati Uniti sarebbero stati evitati 1,1 milioni di morti se il paese avesse tassi di mortalità in linea con quelli degli altri paesi ricchi. Pubblicato sulla rivista PNAS Nexus, lo studio si riferisce a queste morti in eccesso come …

Secondo un ampio studio di coorte prospettico, un consumo moderato di caffè (con o senza zucchero) è associato a una riduzione del rischio di morte. Per giungere a questi risultati i ricercatori hanno utilizzato la UK Biobank, che ha reclutato circa mezzo milione di partecipanti nel Regno Unito tra il 2006 e il 2010 che …

Anche un mese di ritardo nel trattamento può aumentare il rischio di morte per cancro del 6-13%, e il rischio aumenta quanto più a lungo viene rimandato. Questo emerge da una revisione sistematica e una metanalisi appena pubblicate sul BMJ. Si tratta ovviamente di uno studio che acquisisce ancora più rilievo alla luce della pandemia …

Da uno studio pubblicato su Cancer Epidemiology, Biomarkers & Prevention è emerso che l’inquinamento da polveri sottili è associato alla mortalità nei pazienti pediatrici, adolescenti e giovani adulti con tumore. “Attualmente, non esistono linee guida per i sopravvissuti al cancro a lungo termine che consigliano di ridurre l’esposizione all’inquinamento atmosferico, né i pazienti con cancro …

Le persone con celiachia hanno un rischio maggiore di morire prematuramente, e questo nonostante negli ultimi anni si sia sviluppata una maggiore consapevolezza della malattia e sia più semplice accedere al cibo senza glutine. Lo dimostra un nuovo studio del Karolinska Institutet svedese e della Columbia University americano, pubblicato sul JAMA, dal quale emerge anche …

Quotidianamente la Protezione civile presenta il rapporto sull’emergenza coronavirus, un rapporto in cui, oltre al numero dei nuovi contagi e dei guariti, compare il conto tragico dei morti giornalieri da Covid-19. Quel numero ha dato però quasi subito l’impressione di rappresentare soltanto una parte dell’aumento della mortalità generale dovuta alla malattia, perché non può tenere …

Il cancro sembra essere sul punto di sorpassare le malattie cardiache come principale causa di morte negli Stati Uniti, soprattutto nelle popolazioni ad alto reddito. Questo è quanto emerge da uno studio osservazionale durato 12 anni sulla mortalità nelle contee americane. Le malattie cardiache sono state la principale causa di morte nel 79% delle contee …

eBook InPratica

Raccolte monografiche del Pensiero Scientifico Editore
Non sei un abbonato

UpToDate

La più autorevole piattaforma di informazioni cliniche Evidence Based.
Risposte rapide ai quesiti della pratica clinica.
Come usare