BAL Lazio

Tag Archives

Le 10 regole dopo un infarto

Pubblicato il 11 Gennaio 2019

Il miglioramento nella diagnosi e nell’assistenza del paziente con infarto del miocardio ha permesso una importante riduzione del numero dei decessi nel corso degli ultimi 10 anni (ISTAT 2017). Mortalità che potrebbe ulteriormente diminuire se si migliorasse l’aderenza alla terapia farmacologica. Le linee-guida di pratica clinica basate sulle prove raccomandano infatti il trattamento combinato e […]

Continua

Scompenso cardiaco: le novità del NICE

Pubblicato il 1 Ottobre 2018

L’invecchiamento della popolazione e il miglioramento nella sopravvivenza delle malattie croniche che provocano lo scompenso cardiaco sono alla base del costante aumento della sua prevalenza: una patologia che interessa oggi oltre 15 milioni di cittadini europei, di cui circa 600.000 italiani. Le raccomandazioni NICE si basano su revisioni sistematiche delle migliori prove disponibili e sulla […]

Continua

Un’aspirina al giorno…

Pubblicato il 24 Settembre 2018

L’aspirina giornaliera a basso dosaggio non ha prolungato rispetto al placebo una vita sana e indipendente (cioè libera da demenza o disabilità fisica persistente) in un campione di adulti anziani sani senza precedenti eventi cardiovascolari Questi i primi risultati dell’ampio trial ASPIRIN in Reducing Events in the Elderly (ASPREE), pubblicati in tre articoli sul The New […]

Continua

Colesterolo LDL: i risultati che non ti aspetti

Pubblicato il 16 Giugno 2016

Livelli elevati di colesterolo LDL rappresentano un fattore di rischio per la mortalità nelle persone anziane? Secondo un articolo, già molto criticato, pubblicato su BMJ Open, sembrerebbe di no. Gli autori dello studio hanno ricercato sulla banca dati PubMed studi di coorte che valutano  il colesterolo LDL come fattore di rischio per la mortalità per […]

Continua

Diabete: la rivincita della terza età

Pubblicato il 16 Dicembre 2015

Nella popolazione anziana, che continua a crescere, si registra un’alta percentuale di casi di diabete di tipo 2. I pazienti più anziani hanno più probabilità di avere complicanze cardiovascolari e comorbilità, ciò nonostante sono sistematicamente esclusi dai trial clinici e c’è anche una mancanza di dati affidabili sulla risposta ai trattamenti farmacologici in questo gruppo. […]

Continua

Diabete e rischio cardiovascolare: un nuovo farmaco all’orizzonte?

Pubblicato il 22 Settembre 2015

Un nuovo farmaco per il trattamento del diabete mellito di tipo 2 potrebbe ridurre del 38% la mortalità nelle persone diabetiche a elevato rischio cardiovascolare. Il farmaco è l’empagliflozin, un inibitore del co-trasportatore sodioglucosio di tipo 2 (SGLT2), che agisce facendo eliminare il glucosio con le urine: è stato sviluppato dalla florizina, una sostanza isolata […]

Continua

Inquinamento atmosferico: un fattore di rischio importante per le malattie cardiovascolari

Pubblicato il 14 Gennaio 2015

In un recente articolo pubblicato sull’European Heart Journal, un gruppo di esperti esplora la relazione tra inquinamento dell’aria e malattie cardiovascolari sintetizzando i risultati della ricerca su questo tema e sui meccanismi d’azione, e fornendo raccomandazioni utili ai decisori per mitigare l’impatto sulla salute della popolazione (Expert position paper on air pollution and cardiovascular disease). “Ci […]

Continua

Accedi agli articoli

McDonagh MS et al. Cannabis-based products for chronic pain : a systematic review. Ann Intern Med. 2022 Jun 7. doi: 10.7326/M21-4520. Epub ahead of print. PMID: 35667066.

Global Burden of Disease 2019 Cancer Collaboration et al. Cancer Incidence, Mortality, Years of Life Lost, Years Lived With Disability, and Disability-Adjusted Life Years for 29 Cancer Groups From 2010 to 2019: A Systematic Analysis for the Global Burden of Disease Study 2019. JAMA Oncol 2022;8(3):420-444.

Dehmer SP et al. Aspirin use to prevent cardiovascular disease and colorectal cancer: a decision analysis: technical report [Internet]. Rockville (MD): Agency for Healthcare Research and Quality (US); 2015 Sep. Report No.: 15-05229-EF-1.

Ezekowitz JA et al.; SODIUM-HF Investigators. Reduction of dietary sodium to less than 100 mmol in heart failure (SODIUM-HF): an international, open-label, randomised, controlled trial. Lancet 2022:S0140-6736(22)00369-5.

Fang Z et al. The role of mendelian randomization studies in deciphering the effect of obesity on cancer. JNCI: Journal of the National Cancer Institute 2022; 114 (3); 361-71.

Wong Chung JERE et al. Time to functional recovery after laser tonsillotomy performed under local anesthesia vs conventional tonsillectomy with general anesthesia among adults: a randomized clinical trial. JAMA Netw Open 2022;5(2):e2148655. JAMA Netw Open. 2022;5(2):e2148655.

Sundbøll J. Risk of parkinson disease and secondary parkinsonism in myocardial infarction survivors. Journal of the American Heart Association 2022; doi: 10.1161/JAHA.121.022768

Ferroni E et al. Gender related differences in gastrointestinal bleeding with oral anticoagulation in atrial fibrillation. J Cardiovasc Pharmacol Ther 2022;27:10742484211054609.

Lowenstein M et al. Sustained implementation of a multicomponent strategy to increase emergency department-initiated interventions for opioid use disorder. Ann Emerg Med 2021:S0196-0644(21)01380-9.

Okereke OI et al. Effect of long-term supplementation with marine omega-3 fatty acids vs placebo on risk of depression or clinically relevant depressive symptoms and on change in mood scores: a randomized clinical trial. JAMA 2021;326(23):2385-2394.

Gaillard EA et al. European Respiratory Society clinical practice guidelines for the diagnosis of asthma in children aged 5-16 years. Eur Respir J 2021;58(5):2004173.

Una finestra sull’open access

  • BMC Family Practice
  • BMC Medical Education
  • BMC Nursing
  • BMJ Open
  • PLOS Medicine